Skip to the main content.
Richiedi un contatto
Richiedi un contatto
Hai qualche domanda? Contattaci!

M_m-Software-gestionale-vendite Software gestionale vendite

Il software gestionale vendite ideale per la vendita al banco di ogni punto vendita.

M_m-Gestionale-Retail Software retail

Il software retail in cloud ideale per una gestione completa di tutta l'attività.

M_m-gestionale-catene Software catene di negozi

Il software gestionale ideale per catene e franchising anche con conto vendita.

 

M_m-Fidelity-app App Fidelity Card

L'applicazione per le carte fedeltà che ti permette di comunicare direttamente con i tuoi clienti.

M_m-E-commerce E - Commerce

Un nuovo canale di vendita per non perdere le opportunità del commercio on-line.

M_m-Software-magazzino Software Magazzino

Tutto sotto controllo. Il software completo per la gestione del tuo magazzino.

 

M_m-Fedelta-Store Fedeltà Store
Software fidelizzazione clienti

fedelta.store è il software per la fidelizzazione dei clienti con App per iOS e Android. Disponibile nella versione integrata con iKYBER Portal e nella versione CRM in cloud.

M_m-SmartPet SmartPet
Gestionale per negozi PETSHOP

SmartPet è il software per negozi petshop. Realizzato grazie al prezioso contributo di negozianti del pet, è stato confezionato su misura per le esigenze specifiche che caratterizzano il settore.

 

4 min read

Idee per fidelizzare il cliente

Idee per fidelizzare il cliente

Stai cercando nuove idee per fidelizzare il cliente?

Dopo aver letto questo articolo sarai pronto per sfruttare al massimo il tuo programma fedeltà, senza investimenti e con risultati costanti.

Prima di analizzare le 7 idee su come fidelizzare un cliente, rivediamo insieme in un attimo i principali benefici che derivano da una clientela fidelizzata.

Saranno sicuramente un ulteriore stimolo per iniziare subito a mettere in pratica la tua strategia di fidelizzazione.

 

Fidelizzazione


I benefici reali della fidelizzazione cliente

  • Minor impegno in termini di tempo denaro ed energie rispetto alla ricerca di nuovi clienti:

  • Maggior guadagno, il cliente fidelizzato compra mediamente il 67% in più rispetto a quello nuovo;

  • Garanzia di una base di fatturato ricorrente consolidato, sul quale si possono fare previsioni realistiche;

  • Riduzione di eccessivi esuberi di magazzino, conseguenza di acquisti mirati per il target di clientela fidelizzata;

  • Migliore pianificazione di tutta l'attività, anche in relazione a investimenti per migliorare l'azienda e la qualità del lavoro.


Ma cosa fare per mettere in atto una buona strategia di fidelizzazione che metta noi al primo posto nella testa del cliente ogni volta che deve acquistare?

 

FIdelizzazione

 

7 Idee per fidelizzare il cliente

 

#Crea un rapporto di fiducia con ogni tuo cliente


Potrà sembrare banale, ma come in ogni rapporto, anche in quello tra cliente e fornitore la fedeltà basa le sue fondamenta sulla fiducia.


Quando proponi il tuo prodotto o servizio ai tuoi clienti, non pensare solo a concludere la vendita.


Cerca sempre di mettere al primo posto le esigenze del cliente, ascoltalo e dagli dei buoni consigli, la vendita sarà una conseguenza naturale, sempre che tu abbia quello che lui cerca.


Convincerlo a tutti i costi che deve acquistare fa di te un buon venditore, ma non ti posizionerà mai come esperto del settore, e il rischio di vendere una volta e non vedere mai più il cliente tornare è molto alto.

 

#Stabilisci degli standard di vendita superiori alle aspettative del cliente


Una delle idee per fidelizzare il cliente che molto spesso non viene considerata è quella di abbinare alla vendita una qualità di servizio al di sopra delle aspettative.

Addetti alle vendite con una conoscenza approfondita della gamma di prodotti offerti. Personale che sia in grado di fare un'offerta personalizzata in tempo reale mentre ascolta l'interlocutore.


È importante ricordare che il cliente del negozio fisico, solitamente preferisce non comprare on-line proprio perchè vuole toccare con mano il prodotto, provare soluzioni diverse, ma soprattutto avere il consiglio di un vero esperto, diversamente chiede a Google.

 

#Organizza degli eventi specializzati dedicati ai tuoi clienti


Organizza degli eventi in tema con i prodotti o i servizi che offri, dai quali sai che i tuoi clienti possono trarre dei benefici.


Se hai un negozio di prodotti per animali per esempio, puoi pensare di organizzare degli eventi con dei veterinari.
Se hai una profumeria, puoi organizzare un incontro con un visagista.

Un piccolo accorgimento
Se anche l'evento si tiene presso il punto vendita, evita a fine incontro di proporre i tuoi prodotti o i servizi del relatore dell'incontro.
Rischi di vanificare lo sforzo e di sortire l'effetto contrario.
Piuttosto dai tu un piccolo omaggio a ricordo della serata, anche simbolico, vedrai che sarà molto apprezzato.

 

#Crea dei livelli di fidelizzazione diversificati


Ogni cliente ha una sua capacità di spesa e una certa frequenza di acquisto.
Questo non significa che il cliente che spende di più sia indispensabile e quello che spende di meno sia inutile, anzi.

Quello che però puoi fare per premiare i clienti in base a quanto acquistano presso il tuo punto vendita e stimolare il loro ritorno è creare dei diversi livelli di fidelizzazione.

Puoi per esempio stabilire il livello bronze di base per tutti, che diventa silver al raggiungimento di un certo importo di spesa annua, e poi gold fino ad arrivare al premium.
Obiettivo di questa iniziativa è stimolare il ritorno di tutti, e quindi aumentare il tasso di fidelizzazione e quello di frequenza di acquisto.

Ovviamente i benefici dei vari livelli di fidelizzazione devono essere diversi e la soglia tra i vari scaglioni deve essere ragionevolmente raggiungibile.

 

#Individua la strategia di fidelizzazione in funzione del tuo target di clienti


Una strategia di fidelizzazione solitamente prevede una raccolta punti con premi, sconti o cashback.

Prima di attivare il tuo sistema per fidelizzare analizza la tua tipologia di clienti.

Se per esempio hai a che fare con una clientela giovane, perchè tratti prodotti o servizi rivolti prevalentemente a questa tipologia di pubblico, nel tuo catalogo premi probabilmente non dovrà esserci la coperta termica o il kit da cucito, ma potrai pensare di mettere una cena per due o un ingresso ad un parco divertimenti.


#Comunica chiaramente i vantaggi del tuo circuito fedeltà


Può sembrare una banalità, ma sono molte le aziende e anche di una certa entità, che non comunicano chiaramente i vantaggi di appartenere al loro circuito di fidelizzazione.

Essere in possesso di una fidelity card senza sapere quali sono i benefici che ne derivano dal suo utilizzo non è di nessun stimolo per il ritorno in negozio. Inoltre è altrettanto importante sapere in ogni momento quanti punti si sono accumulati, quanti utilizzati, quanto cashback si ha a disposizione, il termine entro il quale si può utilizzare e così via.

Comunica quindi periodicamente con i tuoi clienti, aggiornali sulla loro situazione o, meglio ancora, metti loro a disposizione uno strumento come un'app o una web-app alla quale possono accedere in piena autonomia, visualizzare i loro punti, il catalogo premi ed eventualmente prenotarli per il ritiro.


#Pubblica contenuti regolarmente


Sicuramente hai almeno una pagina social, se non ce l'hai il consiglio è di crearla il prima possibile. Utilizzala per pubblicare regolarmente: news, consigli, suggerimenti, tutto quello che può essere utile per i tuoi clienti.

Anche quello che può sembrarti banale, sicuramente non lo è.
Pensa ai grandi chef che pubblicano video di ricette che solo loro riescono a fare... Il loro brand è sempre sotto gli occhi degli utenti
che seguono le loro pagine, e questo è un dato fondamentale per fidelizzare.

Se riesci a realizzare anche un blog,
sia che tu abbia un e-commerce oppure no, scrivi, pubblica, fai iscrivere i tuoi clienti alla newsletter e rimani in contatto con loro proponendo i tuoi consigli e i tuoi
suggerimenti.

Conclusioni

Siamo arrivati al termine di questa condivisione di idee di fidelizzazione, molto semplici da applicare e senza investimenti, come promesso all'inizio.

Quelle che abbiamo preso in esame sono soltanto le più comuni ed efficaci tra le idee su come fidelizzare il cliente.

Ne esistono molte altre, alcune si adattano bene a tutte le tipologie di prodotti e servizi, altre sono più settoriali.

Fidelizzare il cliente richiede un insieme di semplici attività combinate tra di loro e quanto più sono costanti e mirate, più garantiscono buoni risultati.

 

FIdelizzazione

 

Software gestionale vendite

6 min read

Software gestionale vendite: come scegliere il più adatto

Quando si tratta di gestire le vendite, un software gestionale è sicuramente uno strumento prezioso.

Read More
Magazzinio efficiente

6 min read

Magazzino efficiente: come ottenerlo in 7 passaggi

Un magazzino efficiente è la garanzia di ottimi risultati per tutta l'azienda: ottimizzazione delle risorse, aumento della produttività, riduzione...

Read More
Software gestione magazzini guida alla scelta

8 min read

Software gestione magazzini: guida alla scelta

Guida alla scelta del software di gestione magazzini.

Read More